lunedì 25 gennaio 2021

NEWS – I Tamurakafka pubblicano il loro secondo album dal titolo “Sonmi 451”, un concept-album dove si incontrano rock, musica classica e post-punk

Ne dà l’annuncio l’etichetta Danze Moderne, con un comunicato stampa di cui riportiamo uno stralcio.

Dopo le loro spettacolari esibizioni dal vivo, i Tamurakafka decidono di mettere per la seconda volta la loro musica su disco con un concept album ispirato dal romanzo “Cloud Atlas” di David Mitchell.

Roma, 25/01/2021 – I Tamurakafka pubblicano il loro secondo album dal titolo “Sonmi 451”, ispirato dal libro “Cloud Atlas” di David Mitchell . La band è un progetto musicale che prende forma a Roma nel 2014 intorno alla figura del chitarrista Massimo Baiocco e il cui nome è stato ispirato dal libro “Kafka sulla spiaggia” di Haruki Murakami. Quando suonano al completo, il palco è invaso da dieci artisti, un collettivo di musicisti, attori, danzatori, fotografi e pittori visionari, che propongono uno spettacolo articolato e coinvolgente. Sono degli strumentisti colti, cresciuti tra la strada e i conservatori musicali, e il cui risultato è una musica che si nutre di rock, di musica classica e di riferimenti letterari.

Nel 2019 la band entra in contatto con l’etichetta Danze Moderne e prende forma nella mente dei compositori “Sonmi 451”, un concept album che punta dritto al cuore e spiazza per il suo incedere mutevole e variegato: voce narrante, trio d’archi, chitarra classica e poi batteria, elettronica e l’inusuale theremin. Rock, musica classica e post-punk di fine anni ’70, tutto sullo stesso disco. La struttura narrativa, invece, ripercorre fedelmente i capitoli del romanzo “Cloud Atlas” di David Mitchell, da cui trae ispirazione: il mondo è fluido e i concetti sono gabbie che limitano la libertà, ci vuole coraggio per sentirsi liberi. Al secondo lavoro di studio i Tamurakafka non hanno paura di proporre la forma del concept album e di gettare nella mischia tutte le loro risorse concettuali e musicali.

I lavori di registrazione sono stati piuttosto rapidi, ma la pandemia di Covid-19 del 2020 ha creato un buco temporale di un anno tra la masterizzazione del prodotto finale e l’arrivo del disco nei negozi di musica, una sospensione venefica che ha tenuto in tensione sia la band che l’etichetta discografica” ha dichiarato Carlo Furii di Danze Moderne “ma abbiamo deciso di pubblicare l’opera consapevoli che il mondo non è più lo stesso, ma dove Sonmi 451 non poteva più essere tenuto in gabbia”.

Pubblicato da Danze Moderne, l’album “Sonmi 451” dei Tamurakafka sarà disponibile per l’acquisto a partire dal 25 gennaio 2021 nei migliori negozi di musica alternativa e sui più importanti WEB Stores nazionali ed internazionali (Ebay, Music Stack, cdandlp.com , discogs, ecc…).



giovedì 19 novembre 2020

NEWS – Marasma Gandhi è il nuovo progetto musicale di Marco Bedini, cuore e anima dei Gronge: pubblicato oggi “Tutto questo un giorno sarà tuo”, il primo album della band romana.

Ne dà l’annuncio l’etichetta Danze Moderne, con un comunicato stampa di cui riportiamo uno stralcio.

Dopo il successo delle due mastodontiche ristampe dedicate ai Gronge ad opera di Again Records, Marco Bedini, alias Marcho Gronge, si cimenta in un nuovo progetto che porta il nome di Marasma Gandhi, in cui riprende il discorso dell’impropop teorizzato nell’ultimo Gronge X: improvvisazione totale di musica e testo.


Roma, 19/11/2020 – Accantonati i Gronge, Marco “Marcho” Bedini pubblica un album a nome Marasma Gandhi, la sua ultima creatura musicale. È la sua seconda esperienza solista al di fuori dei Gronge, visto che già negli anni ’90 aveva tentato di svincolarsi dal celebre moniker con i PVC. Dal titolo “Tutto questo un giorno sarà tuo”, l’album dei Marasma Gandhi è legato da un filo diretto con l’ultimo Gronge “Manuale di improvvisazione per giovani socialisti” (2015) in quanto anche qui i brani sono eseguiti dal vivo e completamente improvvisati, l’impropop concettualizzato nell’ultima fase del gruppo romano, prima di un silenzio durato cinque anni. A differenza di allora, però, si cambia nome e anche compagni di viaggio: accanto al nostro troviamo il fido compare Luigi Piergiovanni, Marco De Annuntiis e Marco “Califfo” Olivieri, che suona il sintetizzatore su Happy Family. Cambia anche il suono, più orientato verso l’elettronica danzabile a differenza del jazz rock folk stralunato di Gronge X.

Lo strepitoso successo delle nostre produzioni dedicate ai Gronge ci ha fatto capire che è una band ancora molto amata” ha dichiarato Carlo Furii di Danze Moderne “quindi ci è sembrato doveroso dare fiducia a questa nuova creatura nata dalla fervida mente di Marco Bedini

Pubblicato dall'etichetta Danze Moderne, l’album “Tutto questo un giorno sarà tuo” di Marasma Gandhi sarà disponibile per l’acquisto a partire dal 19 novembre 2020 nei migliori negozi di musica alternativa e sui più importanti WEB Stores nazionali ed internazionali (Ebay, Music Stack, cdandlp.com , discogs, ecc…).

 

mercoledì 21 ottobre 2020

NEWS – I Delavega pubblicano “Echoes Of A Lucid Dream”, il loro nuovo album digitale

Ne dà l’annuncio l’etichetta Revenge Records con un comunicato stampa di cui riportiamo uno stralcio.

Ennesima prova discografica per i Delavega, progetto nato da un'idea di Giancarlo Sansone, pianista, tastierista ed esperto di nuove tecnologie applicate alla musica. L'album si discosta dalle ultime prove del gruppo in quanto tralascia il mondo dell’automobilismo, all’interno del quale i nostri hanno prodotto innumerevoli soundtrack di successo, dedicandosi all’opera rock.

Alessandria, 19/10/2020 – Viene pubblicato oggi “Echoes Of A Lucid Dream”, nuovo album dei Delavega, progetto musicale ideato da Giancarlo Sansone, sound designer, pianista ed esperto di strumenti elettronici. Abbandonato in questa occasione il mondo della Formula 1, all’interno del quale la band ha inciso svariati Jingles di successo,  l'album in analisi descrive un viaggio onirico nel quale Sansone dipinge paesaggi sonori ispirati da diversi luoghi della mente e della vita di persone mai incontrate prima, in una commistione di generi dove rock, electro e ambient ne fanno da padroni.

Lunghe suite strumentali che paiono venire dagli anni ’70 e poi contaminate da tutti i generi che si sono susseguiti nei decenni successivi. L’intro orrorifico di “The Path Through The Forest” rimanda a quel “It Was Sunny The Day I Killed Her”, colonna Sonora del film omonimo di Kenneth J. Harvey, che fu l’esordio assoluto del progetto Delavega, quando accanto a Sansone c’era ancora Flavio Gemma dei Viridanse.

Pubblicato dall’etichetta Revenge Records, l’album dei Delavega “Echoes Of A Lucid Dream” sarà disponibile per l’ascolto dal 19 ottobre 2020 su tutte le piattaforme di musica digitale (Spotify, Music, YouTube, Tidal, ecc…).

lunedì 20 aprile 2020

NEWS – L’associazonismo musicale toscano contro il COVID-19


La musica è viva anche nell’era del coronavirus grazie alle associazioni.
L’associazionismo musicale toscano si attiva per organizzare eventi estivi nel rispetto delle normative in atto contro il coronavirus, perché la musica non smetta di far sentire la sua voce anche nei momenti più bui.



Lucca, 20/04/2020 Nasce in Toscana CSSS (Consorzio Strategie di Sopravvivenza Sonora), una cordata di associazioni che si pone come scopo quello di mantenere acceso almeno un lumicino di attività musicale in una estate che si preannuncia avara se non del tutto priva di eventi musicali. Le manifestazioni si terranno in un grande spazio all'aperto a Monteggiori (LU), che sarà in grado di garantire distanziamento ed ingressi contingentati qualora fossero richiesti dalle autorità per l’emergenza coronavirus. Alcuni dei più importanti musicisti italiani hanno già aderito e proporranno lezioni collettive, workshop ed esibizioni dal vivo da tenersi tutte rigorosamente all'aperto. Le associazioni coinvolte sono AMM ed Ex-Oleificio della provincia di Lucca, Tecniche Estese di Pisa, Bluering di Siena e Fonterossa di Livorno. L'inizio delle attività è previsto per la seconda metà di giugno
Per informazioni potete scrivere all'indirizzo email  workshop-owner@monteggioristudio.it  o fare riferimento all’indirizzo WEB www.monteggioristudio.it

Associazione Musica Monteggiori
via Corte Agli Orti n° 7
fraz. Monteggiori Camaiore
tel. 333.9085393



martedì 10 marzo 2020

NEWS – Tornano i Soundscape's Activity con “The War Of The Worlds”, il loro terzo cd album.


Ne dà l’annuncio l’etichetta Revenge Records, con un comunicato stampa di cui riportiamo uno stralcio.
Terzo album di studio per i Soundscape's Activity, progetto nato da un'idea del sound designer Marcello Malatesta, pianista, tastierista ed esperto di nuove tecnologie applicate alla musica. L'album, dedicato alla fantascienza de “La guerra dei mondi”, ripropone la fortunata formula già espressa con i due precedenti volumi, fondendo il suono di sintetizzatori di ogni epoca con il classico timbro del pianoforte.


Roseto Degli Abruzzi, 10/03/2020 – La Revenge Records rilascia oggi “The War Of The Worlds”, terzo volume della discografia dei Soundscape's Activity, progetto musicale ideato da Marcello Malatesta, sound designer, pianista ed esperto di strumenti elettronici, e dal pianista Marco Di Battista. L'album è una commistione di generi dove jazz, electro e ambient ne fanno da padroni. Suoni acustici ed elettronici si sovrappongono e si fondono in uno stile unico, che ha già fruttato al gruppo ampi riscontri grazie ai due precedenti lavori. Synth di ogni epoca, computers e timbriche di ultima generazione, si accompagnano al suono immortale del pianoforte, per un sound che non appare mai freddo, ma con un'anima che lo attraversa sia nei suoi momenti più acustici che in quelli più sintetici. L'album è stato ispirato dalla celeberrima diretta radiofonica “La guerra dei mondi” di Orson Welles del 1938.

“I cinque anni di distanza che intercorrono tra questo album ed il precedente Electromagnetik  Sketches danno l’idea del lavoro di cesello fatto sui suoni e sulle melodie” ha dichiarato Marcello Malatesta, mente compositiva del progetto “un’opera che sorprenderà ed entusiasmerà anche i palati più raffinati”.

Pubblicato da Revenge Records, l’album “The War Of The Worlds” sarà disponibile per l’acquisto a partire dal 10 marzo 2020 nei migliori negozi di musica alternativa e sui più importanti WEB Stores nazionali ed internazionali (Ebay, Amazon, cdandlp, discogs.com, ecc…).